Eleonora Finotti

Insegnante di Yoga

Testo Eelonora

YOGA DOLCE 1h 15 min

Ci dedichiamo al corpo e alla mente con un dolce risveglio muscolare eseguito attraverso pratiche yogiche quali asana (posizioni del corpo), pranayama (esercizi di respirazione), mudra (sigilli energetici) e savasana (rilassamento profondo). Le pratiche sono svolte in un contesto di rispetto reciproco per le tempistiche ed esigenze posturali di ogni individuo.

Molti dei problemi che riscontriamo con l’avanzare dell’età derivano dal fatto che ci si muove troppo poco, da un alimentazione errata, da una respirazione insufficiente, da un mancato ascolto e accoglienza delle emozioni che si vivono: abitudini che provocano disturbi quali problemi di circolazione, artrite, problemi di digestione, di concentrazione, di memoria, insonnia, difficoltà a rilassarsi e tanti altri.

Il corpo possiede formidabili capacità di rigenerarsi. Praticando il dolce risveglio doniamo del tempo al nostro corpo: gli organi vengono massaggiati e purificati dalle tossine consentendogli di funzionare in maniera più sana; di conseguenza l’energia vitale aumenta, il sonno migliora. Comincerete a sentirvi più in forma e ad avere un approccio più positivo alla vita.

Corso rivolto a:

-persone che hanno superato i 50 anni

– anziane

– persone di qualsiasi età che non svolgono attività fisica oppure che, anche seppur svolgendola, stanno cercano un corso di yoga al quale approciarsi con molta dolcezza.

YOGA DINAMICO

Una pausa pranzo per scaricare il mentale e darti la giusta carica per la giornata. Sequenze dinamiche, movimento fluido del corpo e respiro profondo.

Una pratica per rimettere in moto ed equilibrare corpo e mente, scaricare, ossigenare, ricaricare e riportare l’attenzione alla presenza.

Il corpo che abitiamo è come un tempio da custodire, se il corpo è in salute e in forma anche la mente lo è. Quando siamo troppo nella mente lavorare sul corpo e sul respiro ci conduce a cambiare percezione di ciò che stiamo vivendo riuscendo così a trovare soluzioni creative e a fluire con gli imprevisti della vita. Tornare al corpo e al respiro significa ritornare a sentire la vita che scorre attraverso di noi, tornare a sentire la propria sensualità, tornare a sentire le emozioni abbracciandole nella loro interezza. Corso rivolto a:

– principianti e praticanti che abbiano voglia di muovere con dinamicità il corpo e lavorare sul respiro

– sportivi che cercano un’alternativa alla palestra

– persone che vogliono vivere con presenza nel corpo e nella mente

– persone che sono disconnesse dalle loro emozioni o fanno fatica a sentirle, ad accoglierle